L’esodo dei gabbiani

febbraio 28, 2010

‘A. ‘Abd al-Qadir, L’esodo dei gabbiani, trad. di A. Barbaro, Jouvence, Roma 2006

Un racconto lungo L’esodo dei gabbiani, che ci trasporta nell’Iràq di Saddàm Husayn per narrarci la storia di Muhammad al-Hadi e della sua incapacità di opporsi a un potere corrotto.

Leggi il seguito di questo post »

Annunci

H. Batatu, The Old Social Classes and the Revolutionary Movements of Iraq. A Study of Iraqi’s Old Landed and Commercial Classes and of its Communists, Ba‘thists and Free Officiers, Saqi Books, London 2004

Nel fare queste recensioni ci siamo imposte un limite nel numero di parole. Difficile rispettarlo per parlare di questo volume, ma ci proviamo.

Innanzitutto l’autore, Hanna Batatu (1926-2009). Professore Emerito alla Georgetown University, lo abbiamo incontrato leggendo un altro libro, Bush in Babilonia di Tariq Ali (Fazi Editore, Roma 2004) e ovviamente, poiché in quel periodo leggevamo di Iràq, siamo andate a cercarlo.

Leggi il seguito di questo post »