Medicine of the Soul

febbraio 1, 2010

F. Malti-Douglas, Medicine of the Soul. Female Bodies and Sacred Geographies in a Transnational Islam, University of California Press, Berkeley-Los Angeles-London 2001

In questo volume, Fedwa Malti-Douglas, sempre un passo avanti nell’analisi delle società arabo musulmane, si occupa di un recente fenomeno: la letteratura cosiddetta “islamica” che presenta una forte impronta religiosa scritta da donne contemporanee che raccontano la loro esperienza di trasformazione.

Leggi il seguito di questo post »

Annunci

J. W. Wright Jr. & E. K. Rowson, Homoeroticism in Classical Arabic Literature, Columbia University Press, New York-Chichester, West Sussex 1997

Nel 1964 Carolyn G. Heilbrun pubblicava un libro dal titolo Toward a Recognition of Androgyny, una ricerca nel mito e nella letteratura inglese per ‘tracciare’ le manifestazioni dell’androginia e valutarne le implicazioni nella società contemporanea giungendo alla conclusione che l’ideale dell’androgino è una forza civilizzatrice necessaria alla sopravvivenza di una società che si voglia ‘umana’.

Leggi il seguito di questo post »

Untà al-lugha

gennaio 24, 2010

Z. Abu Risha, Untà al-lugha. Awràq fi l-hitàb wa l-gins, Dàr Ninwà, Dimashq 2009

Si parla spesso dei diritti della donna nel mondo arabo e delle azioni volte a facilitarne l’emancipazione; un aspetto che, tuttavia, viene sottolineato raramente è lo stretto rapporto che esiste tra l’uso della lingua e il genere. Tra queste azioni non viene mai citata, a esempio, la revisione di alcuni aspetti dell’uso della lingua araba legata al sessismo linguistico. Solo a partire da una mutazione culturale e linguistica, infatti, è possibile ripensare al rapporto uomo-donna.

Leggi il seguito di questo post »

Crossing Borders

gennaio 21, 2010

S. Amer, Crossing Borders. Love between Women in Medieval French and Arabic Literatures, University of Pennsylvania Press, Philadelphia 2008

È indubbio che il mondo della ricerca anglofono sia leader negli Studi di Genere e anche quelli sul mondo arabo musulmano non fanno eccezione. Numerosi sono gli studi che, nel corso degli ultimi anni, sono stati pubblicati e che considerano il genere una categoria atta all’analisi delle società musulmane (e non) e che inseriscono le questioni di genere all’interno di un più ampio discorso che intrattiene una stretta relazione con quello politico ed economico.

Leggi il seguito di questo post »