Quranic Studies

febbraio 7, 2010

J. Wansbrough, Quranic Studies. Sources and Methods of Scriptural Interpretation, Foreword Translations and Expanded Notes by A. Rippin, Prometheus Books, Amherst, New York 2004 (edizione originale 1977).

Nella storia degli studi coranici diverse sono state e sono le posizioni degli studiosi sulla questione dell’origine del testo e della datazione della messa per iscritto definitiva.

Leggi il seguito di questo post »

Olfa Youssef, Le Coran au risque de la psychanalyse, Albin Michel, Paris 2007

La questione della polisemia del Corano non è una novità dei giorni nostri. Oggetto di dibattito sin dagli albori dell’Islàm – anzi possiamo dire già presente nel Corano stesso (sùrat Àl ‘Imràn, v. 3) –  ha riacquisito vigore a partire dai primi del Novecento. Il testo sacro, si afferma, è naturalmente immutabile, ciò che cambia ne è l’interpretazione che, in epoca moderna e contemporanea, dev’essere più consona ai cambiamenti intervenuti nelle società musulmane.

Leggi il seguito di questo post »