Le donne di Allah

dicembre 23, 2010

A. Vanzan, Le donne di Allah. Viaggio nei femminismi islamici, Bruno Mondadori, Milano 2010.

L’argomento femminismo islamico ultimamente è uno di quelli che “tira”. E, come sempre succede in questi casi, all’improvviso tutti se ne vogliono occupare, con esisti a volte deludenti.

Leggi il seguito di questo post »

Annunci

Bareed mista3jil

dicembre 2, 2010

Bareed mista3jil. True Stories, Heinrich Böll Stiftung Middle East, Beirut Lebanon 2009

In modo abbastanza silenzioso è stato presentato qualche giorno fa a Milano questo libro promosso dall’associazione meem, una comunità di donne leabiche, bisessuali, queer e “questioning” e persone transgender libanesi.

Leggi il seguito di questo post »

R. Ashour-F. J. Ghazoul-H. Reda Mekdashi, eds., Arab Women Writers. A Critical Reference Guide 1873-1999, The American University in Cairo Press, Cairo New York 2008

Un’opera piuttosto completa che raccoglie le opere pubblicate in oltre un secolo di scrittura di donne e che, poiché scritta originariamente in lingua araba, né tralascia coloro che scrivono in lingua araba in paesi generalmente poco considerati come Nord Africa, Yemen e Golfo, né si concentra solo su alcune autrici, quelle note in Occidente.

Leggi il seguito di questo post »

AA. Vv., Femminismo e lotte di liberazione nei paesi arabo-islamici (Algeria, Egitto, Palestina, Tunisia), L’Harmattan Italia Torino 2008

Questo volumetto, 121 pagine, raccoglie alcuni interventi pubblicati in origine su Confluences Mèditerranée nel 2002. Gli interventi che ruotano attorno a due poli, Le donne e la società e Le donne e l’islamismo, sono di autori di provenienza diversa, tra cui diversi arabi.

Leggi il seguito di questo post »

Seen and Heard

giugno 29, 2010

M. N. Mikhail, Seen and Heard. A Century of Arab Women in Literature and Cuture, Olive Branch Press, Northampton 2004

Seen and Heard. Una lettura piacevole per scorrere un secolo di rappresentazioni delle donne arabe: viste dall’altro ma anche da se stesse. Nel volume, Mona Mikhail propone una serie di personaggi femminili, ma anche maschili – sottolineandone le modalità di rappresentazione del femminile – narrati attraverso la letteratura ma anche il cinema e la letteratura popolare.

Leggi il seguito di questo post »