The World Encyclopedia of Contemporary Theatre. The Arab World

luglio 21, 2010

D. Rubin, ed., The World Encyclopedia of Contemporary Theatre, Volume 4, The Arab World, Routledge, London and New York 1999

Nata da un progetto che vede la collaborazione di The International Theatre Institute, The International Federation for Theatre Research, The International Association of Theatre Critics, The International Society of Libraries and Museums for the Performing Arts e il supporto dell’UNESCO, l’Enciclopedia del Teatro Contemporaneo tratta delle “nazioni e dei loro teatri” a partire dal 1945, individuato com emomento di cambiamenti politici, sociali e culturali.

Parte quindi da un inquadramento sociale e politico dei paesi studiati per esplorare in un’ottica comparativa la storia del teatro di ciascun paese, dalla data individuata ai giorni nostri (il volume dedicato al mondo arabo è del 2005).

L’assunto da cui sono partiti gli editor e gli autori per impostare questo lavoro e che, ovviamente, è ciò che lo rende interessante per noi, è che “il teatro è una forma d’arte che cresce all’interno di una società specifica cui fa riferimento attraverso la riflessione, l’analisi e le sfide che oppone”.

Il volume presenta con occhio critico dunque il teatro di 22 pesi “arabi” e ciascun capitolo è suddiviso in dodici sezioni: Storia, Struttura della comunità teatrale, Profilo artistico, Teatro musica, Teatro danza, Teatro per un pubblico giovanile, Marionette, Design, Spazi e architettura teatrale, Fromazione, Critica-Studi-Pubblicazioni, Ulteriori letture.

Alcuni articoli di carattere più complessivo precedono quelli sui singoli paesi, analizzando la questione della lingua nel teatro arabo, il rapporto tra teatro arabo e teatro africano, la presenza femminile, il ruolo della danza e il teatro di marionette.

Tra i paesi la cui produzione è meno nota spiccano il Bahrein, il Kuwait, l’Oman e, finalmente adeguatamente rappresentati, i paesi del Nord Africa.

Il volume è inoltre dotato di un ricco apparato iconografico e di una bibliografia ragionata suddivisa in due parti, una specifica e una di carattere più generale, nonché di un indice analitico.

Al termine del volume per ogni articolo viene indicato l’autore/gli autori e il lettore.

.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...